Questo Sito utilizza i Cookies

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Accetta
Maggiori Informazioni
Facebook Fai Vacanze
IT  |  UK  |  DE
Trentino
Photo GalleryDove SiamoDownload

HOTEL ARCOBALENO***

01-06-2017 - 30-09-2017
ESTATE 2017
FOLLOW US ON
Sei in: Home > Fai della Paganella > Sentieri Tematici > Percorso dell’otto

PERCORSO DELL’OTTO

Il percorso dell’otto a Fai della Paganella, relax per grandi e piccini

A Fai, rinomata località estiva sull’Altopiano della Paganella, le attività da fare con i bambini sono innumerevoli, così come le camminate: oggi ne faremo una assieme, completamente fruibile anche coi passeggini, che si snoda tra l’abitato e i bei boschi circostanti. Seguiteci!

  • Località di partenza: Fai della Paganella – Agriturismo Filo d’Erba (Via Alle Late)
  • Parcheggio: Piazza Centrale (gratuito, a 300 m dalla località di partenza)
  • Mezzi utilizzati: passeggino da trekking
  • Tempo medio: un’ora e mezza
  • Difficoltà: facilissimo

Il nostro itinerario si snoda a partire da Via Alle Late, in prossimità dell’Agriturismo Il Filo d’Erba: proprio qui infatti campeggia il grande cartello che indica il nostro percorso; si parte in lieve discesa, con i rami degli alberi che donano una piacevole frescura; tutt’intorno c’è la possibilità di ammirare le belle montagne circostanti, compresa la Paganella, che fa capolino tra le foglie.


Ogni volta che si arriva ad un bivio, un caratteristico segnale in legno, con dipinta un’immagine floreale, ci farà capire che via seguire, grazie ai suoi prolungamenti: non c’è comunque pericolo di perdersi, l’itinerario conduce sempre verso il punto di partenza, starà a noi decidere quanto allungarlo e fin dove spingerci!

La via prosegue su fondo sia asfaltato che sterrato, ma sempre molto liscio e mai in pendenza ripida; in alcuni punti, il panorama spazia giù nella valle dell’Adige, ma anche in alto verso le celeberrime cime dolomitiche come il piatto Sciliar o il Catinaccio; s incontrano anche numerose costruzioni, come masi e antiche abitazioni, oppure nuove coltivazioni di malto…la vegetazione è davvero molto varia, complice il gradevole clima dell’Altopiano, in genere sempre accarezzato da una dolce brezza.

Si cammina sempre su facili saliscendi ammirando anche i bei terrazzamenti e i caratteristici prati di montagna e non manca nemmeno qualche pianta di mela che, nelle vicine val di Non e Sole, hanno trovato il loro perfetto habitat naturale; lungo questo sentiero si può cogliere l’essenza delle popolazioni rurali che qui abitavano e facevano del lavoro nei campi il loro sostentamento.



Un itinerario molto facile e tranquillo, ma che i più piccini potranno compiere, oltre che col passeggino, anche e a piedi, per iniziare a sperimentare come sia bello camminare in montagna, per poi lanciarsi in avventure sempre più impegnative!









DESCRIZIONE:
sentiero tematico, che su stradine di campagna attraversa i terrazzamenti di Fai della Paganella con le sue tipiche baite, tra prati da fienagione, boschetti di latifoglie, piccole coltivazioni, orti e bellissimi panorami.
Lungo il sentiero si trovano caratteristiche segnaletiche floreali.
Colore percorso sulla cartina: blu

Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti - 40 minuti in mountain bike
Difficoltà: facile
Dislivello: 150 metri
Attrezzatura consigliata: scarponcini - scarpe ginniche
Partenza dell'itinerario: Pradonec
Passeggino: sì
NB: adatto alle bici MTB
TRACCIATO E MORE INFO
 

Il percorso dell’otto a Fai della Paganella, relax per grandi e piccini... A Fai, rinomata località estiva sull’...

Posted by Fai Vacanze on Giovedì 15 ottobre 2015

Scarica il pdf dei percorsi tematici